Liberi e Forti 1914 | Chi Siamo
15255
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15255,ajax_fade,page_not_loaded,,overlapping_content,transparent_content,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Chi Siamo

A Luglio 2013 l’Associazione sportiva Rifredi 2000 Pallavolo ha variato la propria denominazione riprendendo il nome della Gloriosa Unione Sportiva “Liberi e Forti” fondata nel 1914 da cui traeva origine.
Dopo una parentesi di ben 13 anni, durante i quali per la volontà dell’Opera della Divina Provvidenza Madonnina del Grappa, della Parrocchia di S. Stefano in Pane e della Confraternita della Misericordia di Rifredi aveva assunto il nome di Associazione Rifredi 2000, a Luglio 2013 l’Associazione si è riappropriata dello storico nome chiamandosi  “Liberi e Forti 1914 ASD”.
La Unione Sportiva Liberi e Forti era stata fondata nel 1914 dall’allora giovane Parroco Don Giulio Facibeni e da un gruppo di lungimiranti volontari con il preciso compito di aggregare giovani del quartiere di Rifredi con attività Culturali, Ricreative e Sportive; ha praticato nel tempo Calcio, Pallavolo, Okey a rotelle, Pattinaggio, Pallacanestro e Calcetto. Nell’anno 2000 con la fusione della U. S. Liberi e Forti e la O.M.G. Rifredi nasce la polisportiva Rifredi 2000 che incorpora tutti i Settori e le discipline delle due Associazioni. Per il volere dei tre Enti Morali nel 2005 i vari Settori vengono costituti in Società distinte e separate ma unite da un unico statuto che ha come obbiettivo la promozione delle attività sportive soprattutto per i ragazzi  e i giovani, per aiutarne lo sviluppo delle virtù umane e morali in leali competizioni, e per contribuire all’incontro, all’amicizia e alla fraternità, in modo da favorire la formazione di una comunità giovanile animata da un autentico spirito educativo globale, favorendo risposte positive soprattutto nelle situazioni di disagio e di difficoltà. Alla prima assemblea Soci viene eletto Presidente Alessandro Brogi, e rieletto per altri tre mandati fino al 2014. Fin da subito la Associazione ha rivolto moltissima attenzione al settore giovanile coinvolgendo un numero sempre maggiore di ragazzine che immancabilmente si sono innamorate di uno sport bellissimo e affascinate: quello della Pallavolo.
Nel corso degli anni molte persone animate e attratte dalla serenità dell’ambiente, la lealtà e la validità del progetto, si sono unite creando un team affiatato e senza scopo di lucro, che lavora ad un progetto a lunga scadenza con lo scopo di costituire gruppi omogenei di ragazze in grado di affrontare percorsi professionali agonistici o amatoriali.

Il lavoro intrapreso e affidato a Tecnici altamente professionali e preparati è ampio; inizia con l’attività promozionale nelle scuole del quartiere, l’attività di Mini e Superminivolley, i gruppi Giovanili che partono dalla Under 12 fino alla Under 18, i vari gruppi che affrontano Campionati di Categoria, i gruppi Amatoriali ed infine la gloriosa squadra targata CPF Volley, che vincendo sul campo campionati su campionati, nella stagione 2008/2009 raggiunge la promozione in B1 mantenendola l’anno successivo; categoria tanto ambita e mai raggiunta fino ad allora nella storia della Associazione.

La speranza dell’Associazione è quella di divenire il fiore all’occhiello della città di Firenze rappresentandola ai massimi livelli possibili con compagini nutrite di Atlete fiorentine in grado di dare il massimo impegno per la squadra del cuore.

a crisi economica che ha interessato il mondo occidentale alla fine del primo decennio del secondo secolo, ha impedito all’Associazione di proseguire con la gloriosa B1 ripartendo con un progetto volto unicamente al settore giovanile e una categoria di serie D formata esclusivamente da giovani ragazze che con un impegno e un attaccamento assoluto alla maglia hanno meritatamente mantenimento il titolo.

Pur con mille difficoltà l’attuale “Liberi e Forti 1914 ASD” prosegue con determinazione la sua attività sempre più convinta di portare a lungo il testimone ricevuto e ottenere nuovi successi. 

Proprio nella stagione 2013/2014, oltre ad una serie di festeggiamenti riferiti al centenario a cui invitiamo tutti ad unirvi, riserviamo sorprese gradite che sveleremo strada facendo. 

Dal 2014 la liberi e Forti è rinata: una nuova Presidenza (Presidente Massimo Bardazzi) e un nuovo staff tecnico, TANTA ENERGIA ENTUSIASMO E VOGLIA DI CRESCERE.  La società, ha mantenuto la squadra di serie C ed ha rilanciato un piano di investimenti sul settore giovanile basato su tecnici di grande competenza sia sportiva che pedagocica , ha investito sulla  preparazione atletica con una persona esperta che cura la prima squadra e supervisiona il settore giovanile, ha nominato un responsabile del settore giovanile ed un direttore sportivo;  dal 2015 ad oggi gli iscritti sono in forte crescita e nell’anno sportivo corrente (2017 – 2018) la Liberi e Forti punta a far parlare di se nel panorama pallavolistico Fiorentino e Toscano centrando la promozione in B2 con la vincita del campionato di serie C .